30/11/2016

Il lambrusco è su Kölner Stadt-Anzeiger

Ramona Echensperger, all’interno della rubrica Die Wein-Kolumne, libera il lambrusco dai pregiudizi lodandolo per la sua bontà e versatilità.

Il quotidiano tedesco Kölner Stadt-Anzeiger, fondato nel 1876 e distribuito principalmente nella zona di Colonia, riscatta il lambrusco tramite la rubrica Die Wein-Kolumne di Ramona Echensperger.

“Un vino versatile, di qualità, leggermente frizzante. Un vino che non ti aspetti e che nasce in un territorio dove si producono anche Parmigiano Reggiano e prosciutto, con una tradizione di salsicce e insaccati che ben si accompagna al Lambrusco.” A conquistare la Echensperger è in particolare L’Acino, il fiore all’occhiello dell’Azienda Agricola Corte Manzini che viene prodotto dai vigneti più antichi. Un Grasparossa dal fruttato fresco e leggero e dalla schiuma vivace, con profumi intensi di mirtilli e ciliegie. Il sapore aspro è piacevole per un compagno di grigliate ideale: felice ma non banale.

wein k neu jpg