22/04/2016

Oscar del Vino: Lambrusco di Sorbara Rosé del Cristo di Cavicchioli fra i tre migliori rosati

Le cantine del territorio emiliano continuano a ricevere riconoscimenti dopo la chiusura del Vinitaly 2016, durante il quale i produttori di Lambrusco hanno raccolto apprezzamenti da parte degli operatori del mercato e delle giurie che hanno selezionato i vincitori dei concorsi paralleli: la International Packaging Competition e il 5 Star Wines.

Il 24 aprile, ad appena una decina di giorni dalla fiera di settore veronese, Roma ospiterà gli Oscar del Vino: il prestigioso premio-evento organizzato da Bibenda e dalla Fondazione Italiana Sommelier.

Il premio, giunto quest’anno alla sua diciottesima edizione, prevede dieci categorie, che riguardano fattori quali la tipologia di vino, il rapporto qualità/prezzo e il packaging.

Si sono da poco chiuse le votazioni online, e fra i tre finalisti della vini rosati spicca il nome di Cavicchioli: il Lambrusco Rosé del Cristo 2011, un Lambrusco di Sorbara spumantizzato con metodo classico con uve provenienti da vigne allevate con sistema a spalliera, su un terreno sabbioso e fertile a 200 metri dagli argini del fiume Secchia.

I vincitori degli Oscar saranno nominati il 24 aprile pomeriggio, durante la cerimonia ospitata dall’Hotel Rome Cavalieri.

Cover Oscar del Vino