14/12/2015

I domini .wine e .vin sono prenotabili entro il 16 gennaio 2016

È possibile prenotare in via prioritaria, fino al 16 gennaio 2016, i domini .wine e .vin sulla piattaforma Trademark clearinghouse, banca dati indipendente a cui la californiana Donuts Inc. ha affidato questa fase di passaggio. 

La finalità è quella di proteggere le denominazioni dal rischio usurpazione da parte di richiedenti che non hanno a che fare con il settore vitivinicolo.

L'accordo è stato raggiunto tra Icann (gestore mondiale dei domini internet), il settore vitivinicolo europeo e la già citata Donuts Inc. I domini hanno il costo di 50 dollari e sono assegnati in base alla coerenza effettiva del settore operativo di chi fa richiesta, su una lista di nomi riservata a chi è titolare di una determinata denominazione (Bordeaux, Brunello, Champagne, etc). 

Dal 20 gennaio 2016 il mercato tornerà a non essere regolamentato e l'unico criterio di assegnazione dei domini sarà quello cronologico.

brusco